Stefano Denti

Stefano DentiStefano Denti

Stefano Denti nasce a Reggio Emilia nel 1973. Dopo aver perso la pazienza a dodici anni e mezzo, è stato risucchiato in un vortice di maleducazione e cafonaggine, da cui è scaturito Il plurale di cacao, manuale diseducativo edito da Aliberti. Nel 2013 ritrova miracolosamente la pazienza ed esce dal tunnel del bifolco riscoprendo il piacere delle buone maniere, conservando inalterato il suo sense of humor. Perché per farsi due risate non sempre è necessario ricorrere a sproloqui. Con Aliberti editore ha pubblicato nel 2012 Il plurale di cacao e per Imprimatur Il galateo della crisi nel 2013 e nel 2017 Il singolare di kaki.