Lev Nussimbaum

Lev NussimbaumKurban Said è uno degli pseudonimi di Lev Nussimbaum, scrittore azero di origini ebraiche. Nato a Baku nel 1905 da una ricca famiglia di petrolieri russi, all’età di diciassette anni indossa i panni del principe turco Essad Bey convertendosi all’Islam. Frequenta la Facoltà di Orientalistica dell’Università di Berlino, divenendo scrittore in lingua tedesca. Esperto di cultura islamica, collabora a numerose riviste scientifiche pubblicando, durante il nazismo, sotto vari pseudonimi. Muore in Italia, a Positano, a soli trentasette anni. Per Imprimatur ha pubblicato nel 2013 ‘Ali e Nino‘.