Antonio Ingroia

ingroiaAntonio Ingroia

Oggi avvocato, giornalista e presidente del movimento politico “Azione Civile”, è stato per più di vent’anni pubblico ministero antimafia a Palermo, ove ha iniziato la propria carriera con Paolo Borsellino e Giovanni Falcone e ha condotto importanti indagini su mafia e politica (Contrada, Dell’Utri, trattativa Stato-mafia, omicidio Rostagno). Collaboratore di varie riviste e quotidiani, fra cui Micromega, l’Unità e il Fatto Quotidiano, ha di recente pubblicato C’era una volta l’intercettazione (2009); Nel labirinto degli dei (2010); Palermo (2012);Io so (2012) e Vent’anni contro (con Gian Carlo Caselli, 2013). Per Imprimatur ha pubblicato nel 2016 Dalla parte della Costituzione e nel 2018 Le trattative .