“Umberto Eco e il Pci” al Libro Possibile Caffè nel Castello di Conversano

Eco Conversano

Degustazioni, presentazioni letterarie, attività musicali e per bambini al Libro Possibile Caffè all’interno del Castello di Conversano.

Venerdì 21 aprile alle ore 19 sarà la politica a fare da padrona, con la presentazione di “Umberto Eco e il Pci”, saggio scritto a quattro mani da Claudio e Giandomenico Crapis.

Punto di partenza del lavoro dei due scrittori è l’articolo pubblicato il 5 e il 12 ottobre 1963 dall’intellettuale italiano su “Rinascita”, il settimanale del partito, intitolato “Sui problemi della cultura di opposizione”. Nel suo scritto Eco metteva spregiudicatamente al centro dell’analisi la società di massa, i suoi gusti, i suoi consumi, i suoi miti. Il dibattito non si fece attendere, coinvolgendo in prima persona figure come la dirigente comunista Rossana Rossanda, il filosofo Louis Althusser, il poeta Edoardo Sanguineti.

Share
468 ad

Submit a Comment