Posts made in maggio 6th, 2016

Orsenigo, com’è banale la vita dopo essere scampato al Lager di Treblinka 0

Orsenigo, com’è banale la vita dopo essere scampato al Lager di Treblinka

Posted in Rassegna stampa

“Di Enea Finzi Orsenigo propone un ritratto crudele – nonostante tutto – uno che la banalità del male trasforma in banalità e basta. Orsenigo mi pare proponga una salvezza solo dotta e letteraria, una narrazione travolgente ed eclettica che è poi una sorta di terreno molle e persino confortevole per vivere la vita di tutti i santi giorni. Arguzia e cinismo, passione e indifferenza travolgono Enea Finzi che conserva come un ricordo molto sbiadito il filo spinato, l’alta tensione, il gelo e il fango, la morte incombente del campo di sterminio di Treblinka dal quale senza una ragione apparente è tornato”.

Learn More